Piranometro a Termopila di Prima Classe – “PYR1-420”

PYR1-420 è un piranometro a termopila di prima classe secondo la ISO 9060.

Questa modalità di uscita analogica del segnale (current loop) ha come caratteristica la semplicità di cablaggio (cavo a 2 fili) e la elevata immunità dai disturbi elettromagnetici e indotti, anche per distanze di alcune decine di metri.

Il cuore dei piranometro è sviluppato da un’azienda italiana che ha una lunga esperienza di affiancamento ad una nota azienda produttrice di piranometri a termopila.

Piranometro a termopila di prima classe con casing

Esso è dotato di un elettronica per amplificare il debolissimo segnale proveniente dalla termopila con a bordo i migliori amplificatori operazionali presenti sul mercato in termini di linearità, reiezione ai disturbi, comportamento costante nel tempo e nelle variazioni di temperatura. Il segnale viene normalizzarlo sul range 4..20mA. Questa modalità di uscita analogica del segnale (current loop) ha le caratteristiche di semplicità di cablaggio (cavo a 2 fili), ed elevata immunità ai disturbi elettromagnetici e indotti anche per distanze di alcune decine di metri.

Questo piranometro è indicato per impieghi meteorologici e per il controllo di performances di impianti FV laddove venga richiesto nei contratti di EPC o di O&M.

Note: i termini solarimetro, sensore di irraggiamento, sensore di irradianza, piranometro, cella tarata sono intercambiabili. Su questo sito useremo sensore di irradianza. Per approfondire clicca qui.

Caratteristiche principali

  • Sensore a termopila
  • Doppio cupolino in vetro semisferico di tipo ottico ad elevata trasparenza
  • Corpo in alluminio anodizzato per esterno
  • Uscita in current loop 4…20 mA con 4 mA (± 0,01mA) @ 0W/m2 e 20mA (± 0,03mA)
  • Il cavo di current loop può coprire distanze fino a 50m
  • Alta resistenza agli agenti atmosferici
  • Conforme alla norma ISO 6090
  • Tarature accurate con Secondary Standard ricontrollato ogni 12 mesi

Nota – la nuova nomenclatura dei piranometri a termopila

Vecchia classificazione ISO9060 Nuova ISO9060:2018
Secondary Standard Classe A
Prima Classe Classe B
Seconda Classe Classe C

Inoltre vi sono piranometri a termopila di nuova concezione che posseggono una velocità di risposta veloce (=< 0.5s); essi sono classificati “Fast Response”; possono essere “fast response” piranometri di classe A, B, C

Scheda tecnica

NOME PYR1-420
PRODOTTO Piranometro a Termopila
REFERENZE STANDARD ISO 9060, WMO, ISO 9846
OUTPUT 4-20 mA current loop
Taratura Conforme a ISO9847 Con un Piranometro Secondary Standard e certificato di taratura
Sensibilità Spettrale 300 – 2900 nm
Range di Input Irradianza 0 – 1600 W/m2
Tempo di risposta < 20 sec
Risoluzione Cambiamento più piccolo rilevato ± 4W/m2
Uscita Current Loop 4-20mA Output normalizzato
Precisione Risposta angol. (0 – 90°) ± 2%
Deriva Termica ( ∆t = 50°K) < 4%
Alimentazione 9 – 30 Vdc protetto contro corti circuiti
Incapsulamento Quarzo [k5] cupola Doppio Vetro Ottico elev.trasp. : 0,3 – 3,0 μm
Case Alluminio Anodizzato
Connettori standard M8 3 pin femmina
Dimensioni Φ162 x h 104mm

(1) ritaratura raccomandata entro 20-24 mesi per mantenere le specifiche dichiarate in taratura

CONTATTACI

Per una consulenza professionale e senza impegno