Piranometro a Termopila di Prima Classe con uscita RS485 – “PYR1-485”

Ultimo aggiornamento

PYR1-485 è un piranometro a termopila di prima classe secondo la ISO 9060. (Secondo la ISO9060:2018 è un piranometro di classe B) Il cuore dei piranometro è sviluppato da un’azienda italiana che ha una lunga esperienza di affiancamento ad una nota azienda produttrice di piranometri a termopila. PYR1-485 è dotato di un’elettronica per leggere il debolissimo segnale proveniente dalla termopila e trasmetterlo in RS485 Modbus che per natura presenta una elevata protezione dai disturbi. I componenti scelti possiedono un comportamento costante nel tempo e nelle variazioni di temperatura. Le distanze percorribili dai segnali superano i 500 metri.
Note: i termini solarimetro, sensore di irraggiamento, sensore di irradianza, piranometro, cella tarata sono intercambiabili. Su questo sito useremo sensore di irradianza. Per approfondire clicca qui.
Inoltre vi sono piranometri a termopila di nuova concezione che posseggono una migliorata velocità di risposta (=< 0.5s); essi sono classificati “Fast Response”; possono essere “fast response” piranometri di classe A, B, C. Questo piranometro è indicato per impieghi meteorologici e per il controllo di performances di impianti FV laddove venga richiesto nei contratti di EPC o di O&M.

Caratteristiche principali

  • Sensore a termopila (300 ÷ 2900 nm)
  • Doppio cupolino in vetro semisferico di tipo ottico ad elevata trasparenza
  • Corpo in alluminio anodizzato per esterno
  • Uscita su linea RS485 Modbus, f.s. 1600W/m2 (± 2W) per distanze fino a 500m
  • Alta resistenza agli agenti atmosferici
  • Conforme alla norma ISO 9060
  • Tarature accurate con Piranometro Classe A ricontrollato ogni 12 mesi
  • 2 anni di garanzia

Opzioni

  • Lunghezza cavo: 3, 5, 10, 20 m
  • Staffa per installazioni su piano dei moduli
  • Staffa per installazioni su palo
  • Kit di montaggio Albedo

Nota – la nuova nomenclatura dei piranometri a termopila

Vecchia classificazione ISO9060 Nuova ISO9060:2018
Secondary Standard Classe A
Prima Classe Classe B
Seconda Classe Classe C

Scheda tecnica

NOME PYR1-485
PRODOTTO Piranometro a Termopila di Prima Classe
REFERENZE STANDARD ISO 9060:1990, ISO 9060:2018
OUTPUT Modbus RTU on RS485
Taratura Conforme a ISO9847 Con un piranometro Secondary Standard e certificato di taratura
Sensibilità Spettrale 300 ÷ 2900 nm
Range di Input 0 ÷ 1600 W/m2
Tempo di risposta < 20 sec
Risoluzione Variazione minima rilevabile ± 4W/m2
Temperatura Lavoro -40 ÷ +80°Cp
Campo visibile 180°
Stabilità (lungo termine -1 anno) < ± 1.5%
Output Modbus Adrs.257 Irradiance; Adrs. 34817 Pyr Temp
Alimentazione 9 ÷ 30 Vdc protetto dai cortocircuiti
Incapsulamento Quarzo [k5] cupola 0.3 ÷ 3.0 μm
Case Alluminio anodizzato
Connettori standard M8 4 pin femmina
Dimensioni Φ 162 x h 104 mm

Accessori

  • Cavo con interfaccia USB/RS485 per configurazioni

  • Adattatore da USB/MICRO-USB per SMARTPHONE

  • Sm config per smartphone e tablet android

    SMCONFIG per devices Android è una utility per la configurazione attraverso Smartphones. Con questo accessorio non è più necessario riportare il Piranometro nel laboratorio del vostro ufficio tecnico per configurarlo. Si può configurarlo in campo con uno smartphone con un display grande almeno 4.5” oppure un Tablet Android. Il software installabile su Android permette di:
    • fare una diagnostica delle funzioni fondamentali
    • configurarlo
    • registrare su un file il log dei suoi valori di irradianza, temperatura (e vento per Sunmeter Wind)
    Il software è disponibile gratuitamente sul sito nell’area download. Oltre al software è necessario munirsi di convertitore USB/RS485, di un cavo adattatore tra microUSB/USB e di un connettore maschio M8 4 pin. Nell’area Download è disponibile anche lo schema elettrico del nostro cavo che collega Smartphone/Tablet e il sensore di irradianza, questo preleva e trasforma la tensione presente sulla USB (Prezzo su richiesta). In alternativa è possibile utilizzare altri cavi con alimentazione esterna (batteria 9V).
    La compatibilità è verificata con i più noti smartphone e tablet di fascia commerciale media e alta.

Protezione contro i fulmini

Protegge sensori e centraline di monitoraggio degli impianti fotovoltaici dalle sovratensioni transitorie indotte dai fulmini. Scropri Blitz-Wall!

CONTATTACI

Per una consulenza professionale e senza impegno